Vi presento gli elfi di “Rime filanti”… e c’è una sorpresa per voi!

Ciao lettori,

forse a qualcuno…così come alla sottoscritta…sembrerà insolito pensare già a Natale, ma i miei elfi personali mi hanno fatto notare che dicembre si avvicina a passo veloce, infatti si sono già messi allegramente al lavoro per il gran numero di ordini che il libro “Rime filanti e racconti ad occhi aperti” sta ricevendo (e di questo ringrazio tutti voi!).

Credevo che sarei riuscita ad occuparmi da sola di tutto…ed invece ho dovuto chiamare in aiuto, direttamente dalla Lapponia, cinque simpatici, ma alquanto pignoli, elfi natalizi: Ainik, Aina,Sibert, Jussa e Helge. Dovreste vederli all’opera: hanno manine piccine piccine, e gambe corte corte, ma sono rapidissimi nel loro lavoro. Tant’è che si stanno dedicando allo smaltimento degli ordini ed alle spedizioni in totale autonomia. Mi hanno detto tutti in coro: ” Il libro l’hai scritto…ora realizza un regalo da donare ai tuoi lettori in occasione di Natale. A tutto il resto penseremo noi”. E siccome si sa, gli elfi non vanno mai contraddetti perché sono molto molto permalosi, ho deciso di seguire il loro consiglio, dovendo ammettere, in fondo, che si è trattato indubbiamente di un buon consiglio.

Di conseguenza mi sono messa subito all’opera e ho creato con le mie stesse mani, affidandomi esclusivamente alla mia creatività, dei segnalibri da donare a tutti coloro i quali, da oggi a Natale, effettueranno un ordine di “Rime filanti e racconti ad occhi aperti”. Si tratta di un piccolo pensiero…ma sappiate che nasce davvero dal cuore, ed è stato studiato con amore, dalla scelta dei materiali alla realizzazione pratica. Spero che lo apprezzerete, ma mi raccomando, affrettatevi ad effettuare gli ordini per due motivi: il primo è che i segnalibri sono a numero limitato, il secondo è che più si avvicina Natale e più i cieli notturni si affollano di elfi corrieri espressi…ed in questo i miei fedeli collaboratori Ainik, Aina, Sibert,Jussa e Helge sono stati fin troppo chiari : non amano viaggiare nei cieli troppo trafficati…anche perché si rischia di non riuscire a consegnare i pacchi in tempo.

Un abbraccio a tutti voi (torno immediatamente a lavorare perché Ainik crede io stia bazzicando come una perditempo su Facebook).

img1446636666688

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...